"Non so bene perché, ma c'è qualcosa nell'orso che induce ad amarlo"
J. O. Curwood

mercoledì 23 marzo 2016

Vita dura per gli orsi in Trentino


21 marzo – La primavera in Trentino si è aperta con la funesta notizia di uno splendido orso maschio trovato morto poco distante dal bordo della strada provinciale che collega Lover e Sporminore, non lontano dal luogo del ritrovamento di un altro esemplare il 28 marzo 2015. Nonostante la vicinanza con la strada potesse far supporre un investimento, ci sono elementi che indurrebbero a pensare a un caso di avvelenamento. Solo la necroscopia che l’Istituto Zooprofilattico delle tre Venezie effettuerà sul corpo potrà chiarire le cause del decesso. La convivenza tra uomini e orsi in Trentino resta comunque difficile.

3 commenti:

laura ghianda ha detto...

:(

@enio ha detto...

lì in trentino spesso gli orsi si avvicinano ai centri abitati e fanno stragi di animali e la gente ha paura.Non tutti condividono le politiche regionali sulla reintroduzione dell'orso

salvatore galgano ha detto...

Ma gli orsi so speciale protette