"Non so bene perché, ma c'è qualcosa nell'orso che induce ad amarlo"
J. O. Curwood

domenica 20 maggio 2007

Favola...

C'era una volta una femmina di panda che aspettava la nascita del suo cucciolo. Quando il piccolo venne alla luce...

...era così piccolo e fragile che sembrava più un gattino che un cucciolo di panda…

Le attenzioni, le cure e il tempo a lui dedicato fecero in modo che divenne un cuccilo bello e sano…

In una settimana già si atteggiava come un animale grande e potente, annusando l'aria intorno a lui…

Al venticinquesimo giorno il cucciolo iniziò ad assomigliare ad un panda...le classiche macchie nere apparvero sul suo corpo, ma il piccolo era ancora cieco…

Dopo 30 giorni il cucciolo sembrava un maialino ..

Con un paio di giorni in più, divenne un cucciolo di panda capace di giocare e di nutrirsi autonomamente.

Il cucciolo divenne vivace e dormiva come un bambino…

E alla fine il cucciolo raggiunse i tre mesi di età…Tanti auguri!

I mammiferi nacono e si sviluppano allo stesso modo degli uomini. Purtroppo ancora oggi molte persone non si preoccupano della loro sorte e dell'ambiente che ci circonda.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

"I mammiferi nacono e si sviluppano allo stesso modo degli uomini. Purtroppo ancora oggi molte persone non si preoccupano della loro sorte e dell'ambiente che ci circonda"

Grande e più che condivisa verità.

Misty

Ilaria ha detto...

E' bellissima questa photo-story!!

Sefy ha detto...

ma questo cucciolo è la fine del mondo!!!!!!!!! tanti auguri piccolo panda, ti auguro una vita lunga e felice