"Non so bene perché, ma c'è qualcosa nell'orso che induce ad amarlo"
J. O. Curwood

lunedì 15 marzo 2010

Quando l’arte, la passione e la solidarietà si fondono: gli orsi di Elena

Ecco una lettera che ho ricevuto da Elena, restauratrice genovese e, con la passione per gli orsi, che dipinge plantigradi per sostenere economicamente progetti che si occupano della loro tutela. Ho deciso di pubblicare per intero la lettera che mi ha mandato per raccontare la sua storia. Una storia fatta di passione, di amore per gli animali e di bravura.

“Che dire di me ? Ho conosciuto l’ associazione  Animals asia Foundation  grazie al tuo blog ed è da un po’ di mesi che sono entrata a far parte  del gruppo di supporto genovese (formato, oltre che da me, da Simona e Mariuccia). Ho avuto modo di conoscere meglio e apprezzare  questa associazione  grazie al festival della Scienza , che nell’ ultima edizione ha ospitato Jill Robinson. Una appassionata di orsi  come me non poteva che prendere a cuore la sorte degli orsi della luna. Non credo nella predestinazione e l’ idea che si possa fare  qualcosa per salvarli da una vita da incubo che sembra già  destinata a trascorrere tra le sbarre , nelle fattorie della bile, mi ha spronato a darmi da fare. Avevo già contribuito  a un progetto di tutela dell’ orso con le mie opere, così ho deciso di fare lo stesso per Animals asia Foundation.

E’ da un po’ di anni che dedico le mie vacanze alla ricerca di orsi da fotografare per poi  poterli dipingere…tra questi, ovviamente, Sandrino e Yoga di Villavallelonga! In Germania mi sono imbattuta invece in un posto incredibile a Vorbis, in un parco dove gli orsi  sequestrati a zoo, circhi e ambulanti vari hanno diritto a una seconda  possibilità di vita. Vagano liberi  per il parco e sei tu, umano, tra le sbarre  a passare  in un tunnel  di rete metallica su un sentiero segnato. Ho continuato a seguire  l’associazione che si occupa del parco. L’ associazione si chiama Stiftung fur baeren (Vier Pfoten ) ma purtroppo il sito è in tedesco quindi ho un po’ di difficoltà… Prossimamente apriranno un altro centro di recupero  nella Foresta Nera, così gli ho mandato  una ventina di acquerelli da vendere per raccogliere i fondi.”

A presto

Elena"

Elena sta organizzando una mostra per raccogliere fondi per l’Animal Asia Foundation e logicamente siamo tutti invitati. Alcune delle sue opere sono state messe gentilmente a disposizione del blog e io le ho pubblicate in basso per darvi un’idea della bravura di Elena (il mio preferito è quello dell’orso polare).

MOSTRA APERITIVO PER GLI ORSI DELLA LUNA ORGANIZZATA DAL GRUPPO DI SUPPORTO GENOVESE DI ANIMALS ASIA FOUNDATION

Sabato 20 Marzo
Dalle ore 17.30

Presso il locale DAMMIDELTU di Via Bruno Ghiglione 35 r Genova Sampierdarena  (davanti alla biglietteria del teatro Modena ) si terrà un aperitivo di beneficenza  con buffet  al costo di  10 euro organizzato dal gruppo di supporto genovese di Animals Asia Foundation.

Durante le giornate di sabato 20 e domenica 21 sarà possibile acquistare i quadri della pittrice Elena Sanna   presenti in mostra , ovviamente raffiguranti orsi . Il ricavato  delle vendite contribuirà a sostenere  i progetti  di recupero  degli orsi della luna  dell’ associazione Animals Asia Foundation. Vi aspettiamo !

Per informazioni e prenotazioni www.dammideltugenova.it

Tel. 010- 6429382

orsoluna1 orsoluna2

orsonero

orsopolare

3 commenti:

knitting bear ha detto...

Grazie della seganalzione, sono di Genova e cercherò di andarci, è proprio una bella notizia.

Anonimo ha detto...

Grande!

Mi piace moltissimo l'orso polare!

Misty

Anonimo ha detto...

@Enzo: non so se lo hai già postato, ultimamente mi son persa diverse discussioni, se vuoi puoi linkare il "Rapporto Orso 2010" della Provincia di Trento.
Eccoti il link http://www.orso.provincia.tn.it/

Misty